Itinerari di arte

Itinerari di arte

I nostri borghi veri e propri giacimenti culturali. More »

Itinerari naturali

Itinerari naturali

Un territorio verde ancora incontaminato vera sorgente di benessere More »

Eventi altobradano

Eventi altobradano

PIETRAGALLA: \\\"CANTINARTE\\\\\\\" 19 - 20 agosto 2017 More »

 

Category Archives: Uncategorized

Personale di pittura dell’artista Antonio Cillis a Pietragalla

  • L’appuntamento è fissato con il vernissage di lunedì 14 agosto alle ore 20:00

E’ tutto pronto per l’apertura della mostra dell’artista lucano Antonio Cillis. L’appuntamento è fissato con il vernissage di lunedì 14 agosto alle ore 20:00 presso il centralissimo Hotel Ailanthus in via Vittorio Emanuele III a Pietragalla. Sarà Grazia Pastore, autorevole critico d’arte, a presentare le opere in mostra in presenza dell’artista e delle autorità locali. Opere che hanno come tema principale “Le porte chiuse” e con le quali l’artista si mette in gioco sviluppando colori e immagini per addentrarci in un mondo parallelo, quello dell’introspezione. La personale di pittura dell’artista si svolgerà dal 14 aosto al 20 agosto con orario di apertura dalle 20:00 alle 23:30.

   

 

Vulcanica Live Festival 2017

  • Rionero due giorni di cinema e musica. Fabio Concato ospite della serata finale

Dal 19 al 20 agosto Palazzo G. Fortunato di Rionero in Vulture ospiterà la XIX edizione del Vulcanica Live Festival. Una intensa due giorni di musica, cinema e laboratori caratterizzeranno la storica rassegna affermatasi negli anni come uno degli eventi di punta dell’estate lucana.

Organizzato fin dal 1999 dall’Associazione Culturale Vulcanica il festival di Rionero proporrà anche per il 2017 un programma diversificato e di qualità che ne è il marchio di fabbrica e che negli anni non solo ha portato in Basilicata artisti quali John Scofield, Stefano Bollani, Giovanni Allevi, Einaudi e Nicola Piovani, ma anche saputo dare spazio ad autori e gruppi indipendenti della scena lucana ed italiana.

La prima giornata della manifestazione, si aprirà alle 19 con la proiezione del film "The Prince of Venusia" dell'artista Silvio Giordano, incentrato sugli ultimi giorni di vita del principe Carlo Gesualdo. A seguire, le esibizioni di Davide Brienza, musicista lucano connotato da una forte attitudine rock attenta alle problematiche sociali, e dalle 22 del cantautore pugliese Vincenzo Maggiore, che dopo aver aperto i concerti di artisti del calibro di Max Gazzè, Nomadi e Samuele Bersani arriva sul palco del Vulcanica per presentare il suo primo album "Via di fuga.

Il Maestro Fabio Concato e la sua inconfondibile voce saranno invece i protagonisti della seconda serata del festival, il 20 Agosto a partire dalle 21:00.

Il cantautore milanese approderà a Rionero accompagnato dal Paolo Di Sabatino trio per esibirsi in una particolarissima rivisitazione, in una intrigante e raffinata chiave jazz, dei suoi più grandi successi.

 

  • PROGRAMMA VULCANICA LIVE FESTIVAL 2017

VULCANICA CINEMA

 “THE PRINCE OF VENUSIA” un film di SILVIO GIORDANO

19 AGOSTO 0RE 19

SCUDERIE PALAZZO FORTUNATO

Ingresso Libero

DAVIDE BRIENZA

19 AGOSTO ORE 21

CORTILE PALAZZO FORTUNATO

INGRESSO € 5

MAGGIORE

19 AGOSTO ORE 22

CORTILE PALAZZO FORTUNATO

INGRESSO € 5

FABIO CONCATO & Paolo Di Sabatino Trio

20 AGOSTO ORE 21

ATRIO PALAZZO FORTUNATO

POSTO UNICO € 20

 

  • info & contatti

Associazione Culturale “Vulcanica”
info@associazionevulcanica.it
DIRETTORE ARTISTICO
VINCENZO PAOLINO
vin.paolino@gmail.com
3485655627
UFFICIO STAMPA
SILVIA SABIA
vulcanicalivefestival2017@gmail.com
3772162610
____________________________________________________________________________________________________

BIGLIETTERIE

TABACCHI dal 1937 VIA Umberto I Rionero, 0972 720599

CREMA E CIOCCOLATO Via Giardini Rionero, 328 2556375

OTTICA CHIEPPA (chiuso il lunedi) Via Montegrappa Rionero, 0972 721971

HOBBY MUSIC, Via Sanremo Potenza 0971 445466

SCHIUMA POST DESIGN, Via San Francesco Matera 348 56 55 627

“A passi di biodiversità”

  • Inaugurata al Museo Archeologico Provinciale di Potenza la mostra “A passi di biodiversità

Si è inaugurata il 29 luglio al Museo Archeologico Provinciale di Potenza la mostra "A passi di biodiversità". Un'occasione per conoscere il ricco patrimonio naturalistico e la biodiversità del Parco Nazionale Appennino Lucano. Le guide saranno a disposizione di quanti vorranno visitarla (basta contattare il numero 3477691322). Un altro tassello si aggiunge al lavoro di tutela e valorizzazione del territorio che da anni svolgiamo in stretta condivisione con il Presidente Domenico Totaro. Ci auguriamo di poter andare avanti in questa proficua collaborazione dando continuità alle tante iniziative intraprese.

Schiavone: “L’attenzione a Potenza è costante”

  • Nota del direttore Generale APT Mariano Schiavone su attività relativa a Promozione di Potenza città

All’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata non sfugge il ruolo e il peso della città capoluogo, non sfugge l’interesse per la propria città da parte dei singoli rappresentanti istituzionali ma soprattutto all’APT non sfugge il peso turistico che Potenza può avere, tanto in termini di potenzialità quanto in termini di prodotto effettivamente fruibile. E l’APT, nonostante non sia direttamente chiamata a costruire prodotto ma a promuoverlo, spesso riesce a contribuire anche nella realizzazione e creazione di offerta finalizzata a particolari target di riferimento.

È il caso, ad esempio, del Capodanno Rai in cui il ruolo di questa Agenzia è stato particolarmente evidente anche in fasi non immediatamente a ridosso dell’evento ma lavorando su azioni di cosiddetta “coda lunga”.  È il caso anche di altre svariate altre azioni di promozione, molte delle quali richiedono progetti mirati ed investimenti di risorse economiche anche importanti. Pensiamo, ad esempio, all’iniziativa èpotenza.it, o al sostegno forte per la Parata dei Turchi, alla continua comunicazione online e offline anche attraverso la definizione di itinerari di press tour che molto spesso fanno tappa a Potenza, a materiale editoriale di vario genere. In questa scia si colloca ad esempio la recente puntata girata anche a Potenza dal conduttore RAI, Mario Tozzi, per il suo programma “Fuori luogo”, che andrà in onda nelle prossime settimane.

Un lavoro costante e quotidiano che si innesta all’interno di un rapporto di collaborazione e condivisione con l’Amministrazione comunale della città a cui chiediamo di confermare questa sinergia costante in tante azioni singole che, chiaramente, fanno capo ad un unico obiettivo che è promuovere e far crescere la città.

Dunque non riteniamo sia esaustivo fotografare una sola azione singola e dedurre che Potenza viene “nascosta” dll’Apt ai turisti; un caso singolo peraltro affidato alle cure redazionali di professionisti di un singolo media (l’inserto del Corriere dello Sport) che si rivolge ad un pubblico specifico e con particolari attitudini all’avventura, allo sport, alla natura, all’outdoor in generale. Lo conferma anche lo spazio che viene dedicato dalla redazione alla citta di Matera, che potrebbe essere da alcuni considerato esiguo in relazione al peso turistico che la Capitale della Cultura per il 2019 ha in questo momento per l’intera immagine della Basilicata. Dunque scelte relative ad un prodotto che però vanno incastonate in un percorso più ampio e più lungo, i cui risultati non vengono certo nell’immediato ma sono frutto di pazienza e costanza, oltre che di collaborazione con la comunità.

Ed è proprio sul prodotto di offerta turistica che bisogna soffermarsi a riflettere per dare un destino più turistico a Potenza e fare in modo che siano i turisti a sceglierla come destinazione più di quanto non avvenga adesso. Il Capodanno è stato un esempio che ha confermato come la forza degli eventi porta risultati anche in termini di presenze e arrivi, come confermano i dati di crescita del 2016. Gli stessi eventi, il dinamismo culturale e artistico, i musei aperti e fruibili in base alla domanda di mercato, sono elementi prioritari di un posizionamento della città, oltre a confermare il ruolo centrale di connessione tra varie azioni. Non è un caso, ad esempio, che sia stata scelta Potenza per presentare nei prossimi giorni la nuova guida sul mototurismo in Basilicata e non è un caso il protagonismo del capoluogo in azioni di promozione del turismo scolastico e congressuale in particolare.

Ma Potenza non è solo città, è anche comprensorio e con il suo comprensorio esiste un rapporto forte di scambio e integrazione. Capita infatti che il capoluogo abbia bisogno di attingere ai posti letto dei comuni limitrofi quando vi sono importanti occasioni che non rendono sufficiente la capacità ricettiva della città, come capita che la stessa Potenza possa beneficiare di un’offerta ampia e diversificata di cui il circondario è ricco. Accade così che promuovere il Volo dell’Angelo, o il Ponte alla Luna o la Grancia (solo per fare degli esempi a poche decine di minuti dal centro cittadino) equivalga in maniera evidente a promuovere Potenza e la sua offerta, proprio perché per un turista proveniente ad esempio da grandi città italiane, queste distanze sono irrisorie e fanno facilmente percepire tale offerta come offerta direttamente di Potenza.

Partendo da questi pochi elementi - che certamente necessiterebbero di approfondimenti ulteriori – siamo sicuri dell’utilità del dibattito sul tema ma si continui anche a collaborare ed a non perdere di vista le azioni di sistema e le strategie più ampie di una sola singola azione.

 

Mariano Schiavone

Direttore Generale APT Basilicata

 

Brienza, al via Burgentia d’Autore Festival

  • Brienza, al via Burgentia d’Autore Festival

    • A Brienza " Burgentia d'Autore Festival" con Antonio Caprarica, Marina Ripa di Meana, Giuseppe Lupo, Raffaele Nigro, Enrico Cuccodoro, Don Antonio Coluccia ed Enrico Sodano.

Tanti scrittori giungeranno nella Città di Francesco Mario Pagano per dare il via alla rassegna di incontri di Autori promossa dal Comune di Brienza.

Si parte, venerdì 30 giugno alle ore 20 in Piazza Unità di Italia, con la presentazione del libro " Intrigo ad Ischia" della giornalista de Il Mattino, Piera Carlomagno. Interverranno il sindaco, Donato Distefano e l'Assessore alla cultura, Angela Scelzo. Condurrà i lavori il direttore di FullPress Agency, la giornalista Anna Bruno.

Si procederà il 16 luglio con Don Antonio Coluccia, prete impegnato nella lotta contro le mafie e Presidente dell'Opera Don Giustino Onlus di Roma alla presenza e del Parroco, Don Beniamino. Nel corso della serata esposizione di prodotti di eccellenza a cura del Molo Sant'Eligio (Taranto).

Il 22 luglio, spazio al Prof Enrico Cuccodoro, docente di diritto Costituzionale dell'Unisalento che presenterò "Il viaggio, Sandro Pertini fra i giovani e il popolo. Ricordi, incontri e testimonianze per l'Italia di oggi". Dialogherà con l'autore, Pasquale De Santis.

Marina Ripa di Meana sarà a Brienza, invece, il 27 luglio alle ore 20 in Piazza Unità di Italia, per presentare "Colazione al Grand Hotel". Presenta Nicla Pastore.

Il 18 agosto Giuseppe Lupo sarà a "Serate d'autore" al Crusco Jazz - sempre alle 20 a Piazza Sedile- con Raffaele Nigro- per presentare "L'albero di Stanze". Presenta il direttore di FullPress Agency, Anna Bruno.

Antonio Caprarica, storico corrispondente della Rai da Londra, giungerà nella Città di Brienza, il 22 agosto alle ore 20, in Piazza Unità di Italia per presentare "L'ultima estate di Diana".

Il 2 settembre- conclude la rassegna Enrico Sodano- sempre alle ore 20 in Piazza Unità di Italia con "L'arte di vendere l'aspirapolvere nel deserto".

La rassegna è organizzata dal Comune di Brienza in collaborazione con l'operatore Culturale, Giuseppe Semeraro.

Incendio tra Acerenza e Pietragalla

  • Altobradano in fiamme

Incendio in un'area boschiva tra Pietragalla e Acerenza, le fiamme si sono sviluppate nella zona Nord-Ovest della diga di Acerenza. 
Sono intervenuti Carabinieri e Vigili del fuoco verso le 2:00 di notte.

Le Porte Chiuse

  • Antonio Cillis Pittore Lucano

Della serie "Le porte chiuse" prossimamente in una mostra personale del pittore lucano ANTONIO CILLIS

acrilico su tela cm70 x 70 -2017

 

 

acrilico su tela cm70 x 70 -2017

Serata Basilicata

  • Serata Basilicata

La Lucana Film Commission presenta “Serata Basilicata” all’interno della XXIII edizione di Isola del cinema. La serata sarà aperta da Eugenio Bennato e la sua band con un concerto dedicato all'evento alle ore 21:00 durante il quale il poeta Carmine Donnola leggerà alcune sue poesie. Alle ore 22:00 seguirà la proiezione del documentario URLI E RISVEGLI di Nicola Ragone, prodotto da Cutfish e Lucana Film Commissioncon, con la partecipazione del regista e del produttore Ivan Brienza. 

Responsabile organizzativa: Margherita Romaniello 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Per info ed accredito di presenza: basilicataterradicinema@gmail.com

Per conoscere gli eventi in programma all’Isola del Cinema: https://isoladelcinema.com/ 

Costituzioni Melfitane

  • “Alle radici della libertà. Le Costituzioni Melfitane del 1232”

Melfi, tutto pronto per il Convegno:Saranno presenti il Gran Maestro del  Grande Oriente d'Italia Stefano Bisi ed  il Vice Ministro Riccardo Nencini

" Alle radici delle libertà. Le Costituzioni Melfitane del 1231 è il titolo del convegno che si terrà, venerdì 7 luglio alle 17,30, nel Castello Normano di Melfi.
Dopo i saluti del sindaco Livio Valvano, introdurrà i lavori il professore Luigi Serra, docente emerito di Storia della Letteratura Araba, con una relazione dal titolo “Le Costituzioni di Federico tra Oriente e Occidente”.
Interverrà il Gran Maestro del Grande Oriente di Italia, Stefano Bisi. Le conclusioni saranno affidate al senatore Riccardo Nencini, Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti. Presiederà Graziano Cipriani, presidente del Circolo Culturale Tommaso Crudeli.


Capodanno a Potenza

COLLABORAZIONE TRA CONFCOMMERCIO E APT PER SERVIZI DI ACCOGLIENZA A POTENZA E PROVINCIA

Confcommercio Potenza e Apt Basilicata collaborano per migliorare l’accoglienza a Potenza e provincia in vista della manifestazione “L’anno che verrà” con la diretta Rai da Potenza il 31 dicembre prossimo.

Un evento che richiamerà turisti e presenze, oltre che nel capoluogo di Regione, anche per l’intero territorio, che ha spinto Confcommercio Potenza a richiedere ad APT Basilicata la collaborazione in termini di comunicazione e diffusione delle informazioni utili a soggiornare in questi giorni.

L’Agenzia di Promozione ha dunque messo a disposizione il proprio portale www.basilicataturistica.it per pubblicare le strutture alberghiero-ricettive e i servizi che Confcommercio Potenza ha definito di intesa con i propri associati, società aderenti e tutti gli operatori del settore, all’interno della sezione dedicata ad iniziative ed eventi che vanno fino all’8 gennaio 2017.  Sono 22 complessivamente tra alberghi, B&B, agriturismi di Potenza, Marmo-Melandro, Val d’Agri le strutture che hanno aderito.

«L’obiettivo in queste occasioni è duplice: – afferma il direttore Generale dell’APT Mariano Schiavone – da un lato si cerca di migliorare la comunicazione e l’informazione al mercato potenzialmente interessato a visitare la nostra Regione; dall’altro si coglie l’opportunità di mettere a frutto azioni di collaborazione tra soggetti protagonisti del sistema turistico lucano che, in base alle proprie prerogative, tendono a costruire insieme soluzioni non improvvisate che possano tracciare un percorso anche in futuro, quando dalle occasioni straordinarie si passerà a costruire soluzioni strutturate e condivise».

«L’ospitalità – dice Fausto De Mare, presidente Confcommercio Imprese per l’Italia Potenza – – è un valore importante che ispira il lavoro quotidiano delle nostre aziende associate come di tutte le pmi della provincia e della regione. Intendiamo perciò fare di tutto per rendere più piacevole la visita di quanti scelgono Potenza per poche ore o magari per più giorni in modo da favorirne il ritorno”. I titolari degli esercizi commerciali, di ristorazione e servizi sono pronti ad affrontare la nuova “prova” del Capodanno che da giorni attraverso le “cartoline-spot” trasmesse dalla Rai promuove la città di Potenza e le maggiori attrazioni della provincia (Dolomiti Lucane, Maratea, su tutte). E’ una prova da cui dipende l’immagine del capoluogo e il suo rilancio nel panorama turistico italiano».

«Abbiamo sempre creduto – sottolinea Michele Tropiano Federalberghi-Confcommercio – nelle potenzialità del capoluogo e del suo territorio come itinerario turistico in prosecuzione del soggiorno a Matera e per questo stiamo lavorando a pacchetti di soggiorni basati sull’evento del Capodanno Rai che prevedono visite a Matera. Siamo in una fase sperimentale che – aggiunge – può segnare una svolta nel sistema turistico unico regionale».

“Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Info aggiuntive | Close