Itinerari di arte

Itinerari di arte

I nostri borghi veri e propri giacimenti culturali. More »

Itinerari naturali

Itinerari naturali

Un territorio verde ancora incontaminato vera sorgente di benessere More »

 

Cavzon_cipolla

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

intest_barr

“Lu Cavzon”
DOLCE CON LA CIPOLLA 
Ricetta tipica pietragallese per la vigilia di Natale

Ingredienti per 4 persone:
– 1 kg di farina;
– Acqua;
– 1 cucchiaio d’olio;
– Sale;
– Cipolle fresche;
– Acciughe;
– Fichi secchi;
– Uva passa;
– Mandorle;
– Chiodi di garofano;
– Miele( vanno bene anche vino cotto o zucchero);
– Noci.

Preparazione:
E’ necessario svolgere due operazioni distinte quali la preparazione del ripieno e quella della sfoglia. Per quanto riguarda la prima bisogna soffriggere la parte bianca delle cipolle in olio d’oliva; successivamente tritare i fichi secchi, spelare le mandorle in acqua bollente, tostarle e macinarle; togliere le lische alle acciughe e macinarle; dopo di che si assembla il tutto.
Per la sfoglia viene messa la farina sulla spianatoia, la si dispone a fontana e si aggiungono un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e zucchero e un po’ d’acqua tiepida. Impastare e aggiungere ancora acqua per ottenere una pasta morbida e liscia. Poi bisogna foderare una teglia d’olio fino ai bordi con metà della pasta stesa prima con il mattarello per ottenere una sfoglia di qualche millimetro di spessore. Quindi si può versare il ripieno e poi la pasta rimasta. La sfoglia poggiata sul ripieno deve avere i bordi combacianti con quelli della sfoglia sottostante al ripieno; poi si possono operare degli smerli con l’apposito stampo per abbellire la pietanza che sarà cosparsa da olio e zucchero. Quindi cuocere in forno per una trentina di minuti e lasciar raffreddare prima di accingersi a gustare.

“Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Info aggiuntive | Close