Itinerari di arte

Itinerari di arte

I nostri borghi veri e propri giacimenti culturali. More »

Itinerari naturali

Itinerari naturali

Un territorio verde ancora incontaminato vera sorgente di benessere More »

 

Nel 2019 il 67° raduno nazionale Bersaglieri a Matera

  • Nel raduno di quest’anno a San Donà di Piave consegnata la Stecca che prelude all’edizione materana.

    • Schiavone “Un risultato positivo frutto di intenso lavoro”

La Basilicata ospiterà il 67esimo raduno nazionale dei Bersaglieri dal 13 al 19 maggio 2019 con la cerimonia conclusiva che si svolgerà a Matera, Capitale Europea della Cultura. L’iniziativa, dopo l’annuncio in una conferenza stampa tenutasi lo scorso 28 luglio 2017, organizzata dalla sezione di Basilicata dell’Associazione Nazionale Bersaglieri congiuntamente con APT e Comune di Matera, ha avuto ulteriore risalto nel corso della parata del 66esimo raduno nazionale di San Donà di Piave, svoltosi lo scorso 13 maggio che ha viso la partecipazione di oltre 150.000 persone.

Come da cerimoniale, al rappresentante del Comune di Matera, il vicesindaco Nicola Trombetta, è stata consegnata la Stecca che prelude all’edizione successiva. “Occasione utile e irripetibile per Matera – afferma Trombetta – che va ad impreziosire ulteriormente il 2019, anno di celebrazioni che vedrà Matera al centro dell’attenzione turistica e culturale dell’Europa. La comunità materana è lieta e pronta ad ospitare l’evento”.

Presente a San Donà di Piave il direttore generale dell’Agenzia di Promozione Territoriale, Mariano Schiavone, che esprime soddisfazione “per aver favorito la realizzazione in Basilicata di un significativo evento che contribuirà ad accrescere la notorietà dell’intero territorio regionale oltre a garantire numerosissime presenze.”

“Il progetto - aggiunge Schiavone – è frutto di un intenso lavoro, svoltosi in questo anno, in stretta collaborazione con il presidente della sezione di Basilicata dell’A.N.B. Biagio Cillo, con cui si sta definendo un fitto calendario di eventi, che coinvolgerà non solo la città di Matera, ma tanti altri comuni lucani che ospiteranno circa 70 fanfare provenienti da tutta Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Info aggiuntive | Close